Home > Comunicazione > News > Progetto editoriale "Investire in Bulgaria 2013"

Progetto editoriale "Investire in Bulgaria 2013"

L'ultimo e innovativo progetto editoriale cartaceo “Investire in Bulgaria 2013”, a cura della Camera di Commercio Italiana di Sofia, nasce in un’ottica di maggiore sinergia tra il sistema camerale italiano e quello italiano all’estero e di efficienza dell’internazionalizzazione delle PMI italiane sui mercati esteri ed in particolare sul mercato bulgaro; il progetto ha avuto avvio nell’ultimo scorcio dell’anno 2012 ed è stato pubblicato nella sua prima versione lo scorso 19 marzo 2013 con un’edizione aggiornata uscita il 7 giugno (tiratura 1.500 copie).

Nella stesura del progetto editoriale, si sono tenuti in considerazione molteplici fattori, ritenuti rilevanti per gli scopi a cui la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, come parte del network dei soggetti deputati alla promozione del Made in Italy all’estero, è chiamata ad assolvere, unitamente allo sviluppo di iniziative promozionali che possano rispondere alle istanze imprenditoriali ed accrescere la competitività delle PMI italiane in Bulgaria.

 “Investire in Bulgaria - 2013”, in lingua italiana ed unico sul territorio bulgaro, nasce, dunque, in risposta alla difficile congiuntura economica internazionale ed alla conseguente crescita delle richieste di maggiore assistenza ed orientamento sul mercato bulgaro proveniente da un numero importante di PMI italiane interessate a cogliere le opportunità offerte dalla Bulgaria. Un'attenta analisi del fabbisogno imprenditoriale è stata intrapresa, in  tal senso. La seconda edizione vede il contributo dell’Ambasciata d’Italia in Bulgaria con una prefazione a cura del Capo Missione ed Ambasciatore d’Italia a Sofia, S.E. Marco Conticelli, che ha fortemente supportato l’iniziativa editoriale, la rinnovata partecipazione dell’Agenzia per la Promozione all’estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane, il sostegno di imprese italiane impiantatesi di recente in loco e, non da ultimo, l'autorevole contributo del Ministero dello Sviluppo Economico.

In allegato è possibile consultare la versione elettronica della guida agli investimenti.

Per qualsiasi ulteriore informazione e per ricevere il formato cartaceo contattare la direzione della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, e-mail: segretariogenerale@camcomit.bg.

Data di pubblicazione: 28/08/2013 11:03
Data di aggiornamento: 28/08/2013 11:16

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.

X