.:: Il portale di Unioncamere Calabria ::.


Home > Lavoro e impresa > Progetto "Crescere imprenditori"

Progetto "Crescere imprenditori"


Cos'è
Unioncamere Calabria ha aderito al progetto “Crescere Imprenditori”, un’iniziativa nazionale finalizzata a supportare e sostenere l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità, attraverso attività mirate all’avvio d’impresa.

L'iniziativa -  promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in qualità di Autorità di gestione del Programma Garanzia Giovani – è progettata e coordinata quale politica nazionale. L’attuazione è affidata a Unioncamere italiana e messa in atto a livello locale dalla rete delle strutture specializzate delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e dalle Unioni Regionali aderenti.

Il progetto “Crescere Imprenditori” è finanziato a valere sulla quota di risorse del PON “Iniziativa Occupazione Giovani” – Misura 7.1 – Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità in Garanzia Giovani.

E’ un’opportunità per sviluppare le idee di business e avviare iniziative imprenditoriali attraverso un percorso di formazione e accompagnamento all'avvio di impresa che consentirà di accedere ai finanziamenti agevolati.

Una volta completato il percorso, presentando il business plan e il documento di accompagnamento si ha la possibilità di accedere ai finanziamenti del Fondo SELFIEmployment, gestito da Invitalia, sotto la supervisione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Il fondo finanzia l'avvio d'iniziative imprenditoriali promosse da giovani NEET, attraverso la concessione di prestiti a tasso zero.

 

A chi si rivolge

L'iniziativa si rivolge ai giovani NEET, che non studiano, non lavorano e non sono attualmente impegnati in percorsi di istruzione e formazione, che:

  • hanno 18-29 anni
  • sono iscritti a “Garanzia Giovani” e non stanno usufruendo di alcuna misura di politica attiva, ivi compresi i percorsi di supporto e sostegno all’autoimpiego/autoimprenditorialità organizzati a livello regionale.

Infine, purché soddisfino i requisiti di cui sopra, possono partecipare i giovani che sono già in contatto con gli sportelli FILO per l’imprenditorialità. Possono partecipare, inoltre, i giovani che abbiano partecipato ai laboratori del Progetto “Crescere in Digitale” e per i quali non siano stati avviati percorsi di tirocinio con una delle imprese registrate.

L'iniziativa si propone di accompagnare circa 6.200 giovani NEET verso la creazione e lo start up di nuove imprese. 

 

Durata

Il progetto è attivo a partire da marzo 2016 e si concluderà a dicembre 2017.

Il processo di formazione/accompagnamento durerà massimo 80 ore suddivise in:

  • 60 di attività formativa di base in gruppi (anche a distanza tramite live streaming)
  • 20 di fase specialistica di accompagnamento e assistenza tecnica a livello personalizzato.

I percorsi saranno attivati una volta raggiunto il numero minimo previsto di partecipanti per gruppo e si

concluderanno entro 25 giorni lavorativi dall’avvio.

 

Gli STEP per aderire

1.      NON ANCORA ISCRITTI A GARANZIA GIOVANI

I giovani NEET tra 18 e 29 anni possono aderire al Programma Garanzia Giovani al seguente link: http://www.garanziagiovani.gov.it/Pagine/Aderisci.aspx

 

2.      ISCRITTI A GARANZIA GIOVANI

I giovani iscritti al programma Garanzia Giovani sono invitati a partecipare ad una procedura di autovalutazione per verificare le proprie attitudini imprenditoriali tramite un apposito test online (test di valutazione DELFI) reso disponibile sul portale FILO di Unioncamere al seguente link

https://www.cliclavoro.gov.it/_layouts/15/ClicLavoro.Web/WebPages/Login_FBA.aspx?ReturnUrl=%2fareariservata%2f_layouts%2f15%2fAuthenticate.aspx%3fSource%3d%252Fareariservata%252Fpagine%252Fverifica%252Dselfiemployment%252Easpx&Source=%2Fareariservata%2Fpa

Potranno accedere al portale FILO unicamente i giovani per i quali – a valle dell’autenticazione tramite il portale Cliclavoro nazionale – risultino soddisfatte le condizioni di ammissibilità.    

 

3.      AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO E DI ACCOMPAGNAMENTO

Ciascun giovane con il proprio business plan e il documento di accompagnamento, può accedere al nuovo strumento di supporto al credito agevolato Fondo SELFIEmployment, compilando la domanda al seguente link http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/selfiemployment/invia-la-domanda/articolo19012286.html

 

Cosa succede dopo

I giovani che porteranno a termine il percorso – e avranno quindi redatto il piano d’impresa – potranno presentare domanda per accedere ai finanziamenti del Fondo SELFIEmployment, gestito da Invitalia. Gli stessi inoltre, nella fase di presentazione della domanda di finanziamento al Fondo, avranno diritto a 9 punti aggiuntivi sul punteggio complessivo!

Invitalia finanzia piani di investimento inclusi tra 5.000 e 50.000 euro. I prestiti erogabili sono:

  • microcredito, da 5.000 a 25.000 euro
  • microcredito esteso, da 25.001 a 35.000 euro
  • piccoli prestiti, da 35.001 a 50.000 euro

Si tratta di finanziamenti agevolati senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma rimborsabili in massimo 7 anni con rate mensili posticipate che partono dopo sei mesi dalla concessione del prestito.

 

Link

 

Allegati

 

Per informazioni:

Dott.ssa Porzia Benedetto ? Unioncamere Calabria
Tel. 0968/51481 – 09681905634
E-mail: p.benedetto@unioncamere-calabria.it

Data di pubblicazione: 21/04/2017 11:56
Data di aggiornamento: 21/04/2017 12:20