Home > Competitività del sistema imprenditoriale regionale

Competitività del sistema imprenditoriale regionale

Statuto Unioncamere Calabria, Articolo 3 – compiti e funzioni 1, a)
1.In armonia con le finalità istituzionali delle Camere di Commercio e nel rispetto della loro autonomia, l’Unioncamere Calabria cura e rappresenta gli interessi e persegue gli obiettivi comuni del sistema camerale in ambito regionale, promuove l’esercizio associato di funzioni, servizi e competenze camerali e assicura il coordinamento dei rapporti con la Regione.
In particolare:
a) svolge, nell’ambito del sistema camerale, funzioni di supporto e promozione degli interessi generali del sistema economico e promuove iniziative per favorire lo sviluppo dell’economia regionale, la sua internazionalizzazione e la competitività del sistema delle imprese.

Statuto Unioncamere Calabria, Articolo 3 – compiti e funzioni 2
2.Per il raggiungimento di tali finalità, Unioncamere Calabria promuove e partecipa, sulla base delle normative vigenti, ad accordi di programma, stipula protocolli di intesa e convenzioni, promuove la costituzione e partecipa ad enti, istituzioni, organismi, consorzi e società che operino nell’ambito degli scopi istituzionali delle Camere di commercio o, più in generale, si propongano finalità e attuino iniziative di sviluppo economico e sociale.

Fondo di perequazione

Il fondo persegue l’obiettivo di rendere omogeneo su tutto il territorio nazionale lo svolgimento delle funzioni attribuite da leggi dello Stato al sistema delle Camere di commercio - anche attraverso le Unioni regionali - favorendo il conseguimento di un equilibrio economico soddisfacente, il miglioramento dei loro servizi e la crescita della loro efficienza. (http://www.unioncamere.gov.it/)

Progetto FP 2017-2018 “La valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo”
L’obiettivo del progetto è continuare ad implementare la necessaria strumentazione per fornire alle Camere di commercio e alle Unioni regionali i mezzi per presidiare in modo innovativo la nuova competenza sancita dal provvedimento di riforma relativa alla valorizzazione dei beni culturali e alla promozione del turismo.
Gli strumenti e le progettualità individuate, in continuità con quelli in corso di realizzazione, consentono al Sistema camerale, nel valorizzare il capitale turistico dei territori, di fornire ai sistemi locali d’impresa una più efficace assistenza per il loro posizionamento competitivo.

Per saperne di più, clicca qui.

Progetto FP 2017-2018 “Politiche ambientali: azioni per la promozione dell’economia circolare”
Il programma intende accrescere le competenze e i servizi delle Camere di commercio sui temi dell'economia circolare con la realizzazione di iniziative di formazione, informazione e sensibilizzazione rivolte alle imprese a partire dai temi introdotti dal pacchetto di Direttive UE sull'economia circolare che dovranno essere recepite in Italia e influenzeranno il sistema produttivo.

Per saperne di più, clicca qui.

Sportelli di assistenza specialistica

Sono attivi, a valere sul finanziamento europeo Enterprise Europe Network, presso Unioncamere Calabria, i seguenti sportelli di assistenza specialistica:

Data di pubblicazione: 19/12/2019 12:53
Data di aggiornamento: 20/07/2020 10:55